Dell'essere umani

€10,00
Articolo:
Christian Tito
Dell'essere umani

Poesie come ricerca di sé, della propria forma e della fatica da compiere per scoprire l’identità. Con la sensazione del potenziale infinito dell’uomo e , al contempo, la percezione della sua smisurata piccolezza. Come un percorso, una danza degli opposti.

info-copertina
Dell'essere umani
anno: 
2005
pagine: 
88
isbn: 
88-8176-672-8

Christian Tito, Dell'essere umani

28/08/2005

Bisogno d'umanità, di Nicola Vacca


Lo stupore è la condizione essenziale del fare poesia. Il poeta guarda l’orizzonte della parola e traccia labirinti di senso con la dovuta attenzione ai particolari delle cose vissute, ma soprattutto di quelle da vivere. In questo contesto il bisogno di umanità diventa la meta ultima di una poesia che cerca l’uomo nonostante la tragedia del tempo. A questo bisogno interiore si ispira la poesia di Christian Tito.

Christian Tito, Dell'essere umani

23/05/2006

Un difficile conto in sospeso con la nostra coscienza, di Nicola Vacca

Cerca libro

News