Potresti averli già incontrati alla fermata dell'autobus

08/08/2004

Uomini vinti dall'amarezza, di Gianni Bonina

Il nuovo esemplare di “inetto” sveviano e borgesiano del nostro tempo: l’individuo isolato che è artefice di esperienze comuni alla collettività, casi dunque di “disagio” sociale ed esistenziale.

Cerca libro

News