Argomento “Leggendaria”

Marilina Giaquinta, Addimora

01/07/2019

Il verso neologale, di Daniela Matronola

Paola Martini, Gli anni forti

01/07/2018

Com'erano forti quegli anni, di Ivana RInaldi

Cetta Petrollo, Recitativi d'amore

01/07/2014

L'incontro e la fine, di Daniela Matronola

Maria Jatosti, Per amore e per odio

01/07/2012

Il labirinto del Novecento, di Maria Vittoria Vittori

Elisabetta Liguori, La felicità del testimone

01/03/2012

Libro visionario, di Sara Bennet

Daniela Matronola, Partite

01/03/2011

Una volée che ti spiazza, di Maria Vittoria Vittori

Piera Mattei, L’equazione e la nuvola

01/03/2010
Limiti e vie di fuga, di Rosa Pierno
 
Ciò che visivamente tesse la poesia di Piera Mattei nel suo ultimo libro, L’equazione e la nuvola, è di fatto una spola che percorre non analizzabili materie: mentali, immaginarie, oltre che percettive e mnemoniche, sebbene si diparta sempre da ciò che cade sotto il suo sguardo. Eppure, tale spola, sulla pagina, deposita parole che di questo percorso, complesso e inestricabile, segnano, inequivocabilmente, sul foglio la traccia.

Anna Ingrao Boccia, Compie il suo senso

01/01/2009

Vibrazioni interiori, di Maria Clelia Cardona

Angela Scarparo, L'arte di comandare gli uomini

01/01/2009

Una vita al rallentatore, di Sara Poletto

Edith Dzieduszycka, L'oltre andare

01/05/2009

Cantando il vissuto della perdita, di Marilena Menicucci

Condividi contenuti

Cerca libro

News