Argomento “Poesia”

Che dice la pioggerellina di marzo

€16,00
Che dice la pioggerellina di marzo
Le poesie nei libri di scuola degli anni Cinquanta

 

Fatta salva l’ipotesi che quella letteratura non abbia guastato gli animi di un’intera generazione e non abbia fatto sopravvivere il consenso a una cultura retorica, guerresca e autoritaria, c’è da chiedersi cosa abbia trasmesso, che valori, che dubbi, che pensieri emergessero da quelle letture.
Piero Dorfles

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
208
Introduzione di Piero Dorfles

Furibonda cresce la notte

€13,00
Alda Merini
Furibonda cresce la notte
Poesie e lettere inedite


Furibonda cresce la notte raccoglie poesie e lettere inedite che risalgono agli anni Ottanta, periodo considerato tra i più creativi di Alda Merini, in cui il rigore formale si coniuga in piena adesione ad una maturità già attraversata da esperienze gravi e dolorose, distillate in questi componimenti fino a conseguire una significanza universale.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
96
Introduzione di Silvano Trevisani. Con una nota di Vincenzo Guarracino

Cocci d'infinito

€16,00
Pietro Cappai
Cocci d'infinito


Questo libro racconta un viaggio alla ricerca di se stessi e della profondità dell’esistenza.
C’è pessimismo, c’è solitudine, c’è straniamento nelle poesie di Pietro Cappai. La loro forza è proprio in questa consapevolezza dei nostri limiti, nella caducità della nostra esistenza, nell’idea che ci sia sempre una mancanza a renderci fragili e sofferenti.
Cappai racconta una disperazione ma lascia indizi di sopravvivenza, piccoli segnali di fumo nel deserto. Per ritrovare se stessi, il proprio nome. Soprattutto la propria vocazione a vivere senza finzioni.

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
160
Prefazione di Pietro Spataro

Reificar

€14,00
Tommaso Di Francesco
Reificar
Vicenda silente


Sembra talvolta divertire, e nel senso più alto del “comico”, la macchina metrico-semantica messa in azione da Tommaso Di Francesco in questa raccolta. Ma se cerchiamo di andare a fondo del messaggio, ipotizzando la zona progettuale della res linguistica, ci troviamo di fronte a uno spazio di ambiguità rispetto al quale l’autore affida a chi legge la responsabilità di mettere a punto un messaggio definito: in realtà l’opera è “aperta”, il tragico è molto spesso sulla scena e sarà compito nostro saperlo scovare.
   
   Giorgio Luzzi

 

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
128
Prefazione di Giorgio Luzzi

Canto dell'astronauta pazzo

€18,00
Emanuele Verzotti
Canto dell'astronauta pazzo
Poema

 

È un lungo e godibilissimo poema, memoriale bislacco di un io errante maschile in fuga dalla realtà fisica dopo una cocente delusione amorosa.
Fra realtà e immaginazione, vita concreta e stato allucinatorio, si susseguono circostanze e contesti con personaggi dalla cultura letteraria e non solo, da Eva madre dei viventi ad Astolfo a Jurij Gagarin sino all'incontro con Dio.
Un messaggio visionario sul futuro dell'umanità, un elogio della pazzia, un inno al potere trasfigurante dell'amore e della poesia.

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
160

Pluralia

€15,00
Davide Monopoli
Pluralia


Questa raccolta poetica è strutturata in tre sezioni-movimenti e dà vita ad un corpus unitario che, attraverso versi essenziali ma densi di immagini, unitamente a scansioni musicali e linee grafiche, elabora un processo di rarefazione della scrittura. Un estremo rigore delinea il rapporto senso-verso in una tessitura fondata su un ritmo costante che si fa anche portavoce di una filosofia di vita.

 

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
112

Orlo invisibile

€12,00
Germana Duca
Orlo invisibile


Le poesie, in tre sezioni molto legate, esprimono il senso del divino che, insieme al realismo fiabesco della natura, si fa contesto armonico di speranza nonostante le disarmonie create dagli uomini.
L’unità dei valori riconosciuti universali - fra cui la preghiera, proposta a fine raccolta come riscrittura del Salmo 144 - è luce che agevola il cammino nel circuito esistenziale.

 

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
64

Il criterio dell'ortica

€15,00
Stefano Mura
Il criterio dell'ortica

 

Una via di lettura di questa raccolta poetica può essere l'elogio della consapevolezza della vita.
L'ortica è il simbolo di una riflessione propedeutica sulle ustioni provocate dal suo contatto e insieme poi il riconoscimento che il contatto stesso possa sfociare, attraverso il suo lenimento, nell'accettazione di un ormai forgiato percorso ideale di vita.
Con il consenso di un'ironia sottile che si insinua nei fatti e nei pensieri quotidiani, come viatico di un viaggio non solo mentale.

 

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
128
Postfazione di Morena Coppola

Nel mondo dei qualsiasi

€15,00
Stefano Allievi
Nel mondo dei qualsiasi


Una raccolta poetica molto unitaria, che in un lungo dialogo con sé e con gli altri apre a uno sguardo pieno di comprensione sulla vita e il mondo dei qualsiasi.
Dove la poesia diventa una lingua in più, più consapevole di altre, con cui comunicare; narrazione distillata, che scava fino alle radici; disciplina, metodo di comprensione e forma di ricchezza da condividere. Al servizio della parola. Senza pretese su di essa.

 

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
120

Il cuore in tasca

€15,00
Michele Tortorici
Il cuore in tasca

 
La poesia, «durante lo scorrere / ordinario del tempo», aiuta a vivere, soprattutto quando certi minuti che «devono credersi importanti» «vi arrivano / addosso con brutalità, a passi pesanti, e vi aggrediscono».

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
144
Prefazione di Francesco Muzzioli
Condividi contenuti

Carrello

Mostra il carrello.

Cerca libro

News