Fiordicotone

Fiordicotone

copertina
anno
2022
Collana
Categoria
pagine
272
isbn
978-88-3617-129-3
Titolo
Fiordicotone
Prezzo
17,00 €
ISBN
978-88-3617-129-3
ISBN
9788836171484
€9.99

Essere sopravvissuta allo sterminio collocava Alma in una sorta di limbo, di sospensione tra un mondo che l’aveva cambiata per sempre e un altro in cui stentava a riconoscersi.
Eppure lei, a differenza delle altre, non si domandava nulla.
Ritrovare Fiordicotone: tanto doveva e tanto voleva e tanto avrebbe fatto.

 

Nel giugno del 1945 Alma, ebrea, ritorna da Auschwitz a Lugo di Romagna.
Di tutta la famiglia è l'unica sopravvissuta al lager: la sua bellezza l’ha salvata, ma anche condannata alla vergogna e alla colpa.
L’unico motivo che la tiene salda è ritrovare la figlia Velia, una bimba di cinque anni detta Fiordicotone, nascosta da uno sconosciuto al momento dell’arresto.
Il lungo viaggio di ritorno di Alma si dipana dalla Polonia alla Romagna passando per la Svizzera. L’ingresso in Italia svela un Paese devastato dal conflitto e dalle contraddizioni successive alla fine della guerra.
A Lugo Alma non trova più nessuno della comunità ebraica, e anche la sua casa è stata sequestrata e venduta. Un intraprendente parroco, un truffatore redento e un maresciallo dei carabinieri tormentato dai rimorsi l'accompagnano nella ricerca di Fiordicotone.
È la storia di una madre che cerca disperatamente sua figlia, una donna che tenta di ritrovare la propria identità; un romanzo che racconta il rientro dai campi di sterminio dei deportati italiani, un tuffo nell'Italia appena liberata.