La stanza delle poche righe

La stanza delle poche righe

copertina
anno
2010
Collana
Categoria
pagine
120
isbn
978-88-6266-294-9
nota
Con interventi pittorci di Furio Galli
Un lungo poema in versi brevi con interventi personali di pittura formano un insieme organico che racchiude un percorso culturale di tre anni.
Tra il rasoterra e il cielo si spiega una narrazione poetica che si fa leggere e meditare come un flusso di pensiero.
La sintesi dei versi esalta l’essenzialità di un sentire trasmesso in un soffio: è messaggio sincopato.

 

Alessandro Assiri è nato nel 1962 a Bologna. Da molti anni vive nel Trentino. Si occupa di arte e di promozione culturale nel territorio con iniziative nelle scuole, eventi e premi, collaborazioni a riviste e con frequentazioni a blog di poesia. Dal 2004 pubblica raccolte poetiche per le quali ha avuto significativi riconoscimenti. L’ultima è Quaderni dell’impostura, LietoColle 2008.