Scintille

copertina
Collana
Categoria
isbn
88-8176-601-9
nota
Prefazione di Roberto Cotroneo

Ogni verso di questa raccolta è una rappresentazione della sensualità di questo mondo, e dunque di fatto non gli appartiene.
Le donne descritte, le figure poetiche, sono talmente lontane dal vissuto, ancestralmente inafferabili, proiezioni della mente, che finiscono per esistere per tutti e per nessuno.
L'autore costruendo questa trama di versi di un realismo esasperato finisce per raccontare un'irrealtà grottesca e paradossale.