Strade del mio tempo

€18,00
Articolo: 978-88-6266-746-3
Teresa Poggi Salani
Strade del mio tempo


C’è subito qualcosa nella poesia di Teresa che colpisce ma insieme quasi inibisce, resistendo alla analisi che normalmente richiede punte d’appoggio formali, ed è il fatto, se posso esprimermi banalmente così, che essa non assomiglia a nessun'altra; il che vuol dire anche che è perfettamente estranea alla lezione dei maestri novecenteschi (qualche tangenza con l’ultimo Montale andrà considerata, credo, casuale).
Il corrispettivo ne è l’estraneità anche a qualsiasi lenocinio formale, dalle rime alla composizione secondo versi tradizionali. Teresa parla sì in versi, ma questi sono trovati e dominati non dall’io poetico che solitamente domina, nella modernità, i testi poetici, ma proprio e solo dall’io privato, esistenziale.

   
   Pier Vincenzo Mengaldo

 

info-copertina
Strade del mio tempo
Strade del mio tempo
Libro novità
anno: 
2016
pagine: 
176
isbn: 
978-88-6266-746-3
Con un testo di Pier Vincenzo Mengaldo. Segnalata al premio San Vito al Tagliamento 2017. Finalista al Premio Solstizio 2017

Teresa Poggi Salani, Strade del mio tempo

28/01/2017

 Nelle sabbie di Celan brilla il crepuscolo del 900, di Maurizio Cucchi

Teresa Poggi Salani, Strade del mio tempo

01/09/2017

I libri di poesia, di Fabio Simonelli 

Teresa Poggi Salani, Strade del mio tempo

06/03/2018

Ascolta qui la puntata dedicata a Poggi Salani sulla lettera F di Fagiano per Alfabetiere, a cura di Maria Grazia Calandrone.

Cerca libro

News