Tagliente alla Libreria Einaudi

Venerdì 18 novembre - ore 19.30
Libreria Einaudi via Labicana 114 - Roma

Marcello Tagliente
I sogni dei bambini di Siria

Letture dell'autore, musiche di Alessandro D’Alessandro
Con Isabella Vincentini


Questo libro è un viaggio tra voci e storie del Mediterraneo, dedicato a Khaled al-Asaad, archeologo trucidato dall’Isis a Palmira.
Itaca è il simbolo del viaggio, punto di partenza e di ritorno.
La speranza, di cui il libro è custode , è che il Mediterraneo torni ad essere un mare che offre protezione, con i rami possenti degli ulivi piantati sulle rive, a chiunque, straniero, invochi il suo aiuto.
Scrive nell'Introduzione Isabella Vincentini: “Il Mediterraneo è un ponte che unisce e attraversa, luogo della nostra memoria collettiva, mare-madre. Da bravo archeologo, l'autore ha scavato con la pala dell'emozione e del sentire per riportare alla luce la singolare ricchezza culturale di un mare composito”.


Marcello Tagliente
, pugliese, vive a Roma dove lavora come archeologo presso la Direzione generale Musei del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Ha promosso in Europa e nel mondo, con mostre e conferenze, la conoscenza delle culture antiche dell'Italia e delle relazioni con le altre genti insediate nel bacino del Mediterraneo. Le sue poesie sono pubblicate in Italia, Francia e Belgio. Nella sua esperienza professionale e poetica si è fatto promotore di iniziative in Europa, nel Maghreb e in Palestina che favorissero, nel segno della pace, il dialogo tra genti di culture e religioni diverse.
 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Manni Editori e Twitter Manni Editori