Giancarlo Tramutoli, Uno che conta

13/06/2007

Tre poesie inedite e un nuovo romanzo di Giancarlo Tramutoli
 
I versi di Tramutoli hanno il "difetto" di essere leggeri, imprevedibili; epigrammi, scherzi, giochi di parole fulminanti... come il nuovo romanzo Uno che conta.

Un ciucco

Un ciucco
(asino ubriaco)
deraglia su un binario
(triste e solitario)
cercando di emulare muto
un cavallo cocciuto
che lo manda a fare in mulo
e poi si allontana un po' zoppo
prima al trotto
e poi al galoppo.

Capra contabile

Io lavoro in una banca
sopra la quale campo
sotto la quale crepo.
E oggi intanto
ho fatto pure un ammanco.

Lamento degli uccelli

Ascoltare
San Francesco d'Assisi
è comodo e pure facile.
Difficile è alzarsi in piedi
e riprendere a volare.

Di Giancarlo Tramutoli su BooksBrothers trovi altre poesie e materiali critici.

Cerca libro

News