Giorgio Morale, Paulu Piulu

01/02/2006

Un nome, una vicenda, una Sicilia viva, di Giancarlo Pandini


I turbamenti e i desideri, le tribolazioni e le gioie sono il compendio di una vita, nell’età in cui sembra di vivere sospesi nell’aria, ma spesso con alti e bassi di un’esistenza che scopre lacrime dolorose, mischiate a qualche sorriso rasserenante: si potrebbe indicare così la trama del bel romanzo di Giorgio Morale, Paulu Piulu (Manni, 2005, pagg. 176, euro 15,00). Se non che nelle pagine del romanzo il lettore scoprirà anche uno stile personale, rafforzato da una filosofia contenuta seppure capace di riscattare la caducità del quotidiano.

Cerca libro

News