Antonio De Donno

È nato nel Salento, a Maglie, dove vive e insegna Lingua e letteratura francese nel Liceo Capece. È nel direttivo zonale dell’Alliance française. È stato lettore di italiano a Nancy-Metz. Ha collaborato a “La nouvelle Europe” e a “Pratiques”. Ha pubblicato interventi critici su Michel Tournier, Amin Maalouf, Marguerite Yourcenar e sulla letteratura francese e la dimensione comparatistica. Attualmente studia gli aspetti trasgressivi della narrativa contemporanea cattolica e integralista, partendo da Léon Bloy e Giovanni Papini.

 

Libri dell'autore