Argomento “Romanzo”

Il ragazzo che leggeva alle donne

€16,00
Pier Francesco Gasparetto
Il ragazzo che leggeva alle donne

 
I mesi attorno all'armistizio dell'8 settembre '43, in un paesino del Piemonte, gli uomini sono al fronte e sui monti, nelle fabbriche nelle campagne e nelle case restano per lo più le donne con i bambini.
Il protagonista e voce narrante, 10 anni, si muove tra il convento delle suore dove va a scuola e l'albergo di zia Speranza che ospita le tote, cioè le guardarobiere, cioè le “signorine disponibili”.

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
208
Vincitore Premio Piccinnelli 2018

Storia di ordinaria avvocatura

€14,00
Sandro Ferrieri
Storia di ordinaria avvocatura


In una Venezia raccontata e consumata nella vita di ogni giorno, illuminata dal sole o avvolta dalla nebbia o inondata dall’acqua alta, ma sempre affascinante, l’avvocato Simone Sacchi è alle prese con vari casi, ma soprattutto a tenerlo sulle spine è il suicidio (o omicidio?) di un noto professionista in cui è coinvolto un suo cliente.
Nonostante alcuni barlumi, la delusione per i meccanismi del potere che dominano anche la giustizia porta Sacchi a dedicarsi all'avvocatura di strada, all'assistenza e alla tutela di chi non ha più nulla.

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
144

Romanzo per la mano sinistra

€30,00
Giancarlo Micheli
Romanzo per la mano sinistra

 

info-copertina
anno: 
2017
pagine: 
640

Zelindo e Argentina

€18,00
Carla Ammannati
Zelindo e Argentina


Questo è un romanzo su un padre e una figlia, le esistenze ricostruite dalle loro voci e dalle pagine di un diario.
Zelindo, di famiglia contadina, è un maestro elementare nato trentacinque giorni dopo il Partito Nazionale Fascista. A vent’anni, seconda guerra mondiale, parte soldato, in testa i Canti di Leopardi e una ragazza che lo ha rifiutato. Poi, in un matrimonio faticoso, nasce Argentina, che lo fa innamorare della vita.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
240

Un'educazione milanese

€16,00
Alberto Rollo
Un'educazione milanese



CINQUINA DEL PREMIO STREGA 2017
presentato da Giuseppe Antonelli
e Piero Dorfles

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
320

Marea nera

€18,00
Sonia Savioli
Marea nera

 
Una bambina selvaggia, timida e ribelle, Silvana, che vede le anime dei morti. Un bambino gentile, dolce e arguto, Franchino, il fratello più piccolo. Una madre pigra e ambiziosa, un padre nevrotico, concentrato nella scalata sociale. Una famiglia tormentata, in cui Silvana con la sua eccezionale sensibilità rappresenta un peso.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
336

Luce e tenebra

€16,00
Alvaro Torchio
Luce e tenebra
Vita di Torquato Tasso


Le vicende pubbliche e private di un grande autore della letteratura italiana, ricostruite in chiave narrativa ma con ampio rispetto per l'autenticità dei fatti, dipingono l'uomo: un’esistenza, quella di Torquato Tasso, trascorsa in massima parte nelle corti, prima da brillante cortigiano dedito ai balli e alle feste, poi, una volta precipitato nel baratro della follia, da vittima dell’alterigia del duca Alfonso II d’Este.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
208

La via tra le montagne

€20,00
Antonio Zucaro
La via tra le montagne


Un romanzo di formazione personale e politica, che ha sullo sfondo un Paese del Sud America sotto dittatura, in un’epoca senza tempo, racconta le vicende di Leòn alle prese con la passione, l’amore, la meditazione, le battaglie civili per il popolo indigeno.
Arrestato per motivi politici, in carcere Leòn incontra un curandero indio che lo inizia alle pratiche della consapevolezza di sé e degli altri.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
336

Per tre miti, forse quattro

€15,00
Chiara Bottici
Per tre miti, forse quattro
Romanzo di romanzi


Con una penna a volte surreale eppure sempre immersa nell'oggi, che mette in atto più una magia realista che un realismo magico, Chiara Bottici ripercorre in chiave moderna alcuni intrecci narrativi fondanti della nostra cultura.
Cornice e dipinto, voci narranti e protagoniste, Sherazade, Arianna ed Europa traghettano il lettore verso una città nuova, abitata da sole donne che si riuniscono per liberarsi dai propri miti grazie al racconto.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
160

Dopo la città

€14,00
Guglielmo Forni Rosa
Dopo la città


Di questo romanzo scrive Giorgio Barberi Squarotti: “È molto interessante e originale come sviluppo e conclusione dopo l'inizio che sembra una variazione del genere fantascientifico. È, invece, un discorso fortemente reale e concreto che a poco a poco diviene visionario e allegorico”.
Una città che si fa fantasma, un tempo sospeso, le relazioni impossibili: una narrazione elegante che ci lascia in bilico tra reale e post fantastico.

info-copertina
anno: 
2016
pagine: 
112
Condividi contenuti

Cerca libro